reality-home
Tra realtà e leggenda
Il toponimo venne coniato nel 1839 dal generale Alberto Ferrero Della Marmora che per primo attribuì nelle sue carte della Sardegna il nome Golfo degli Aranci alle acque antistanti le coste meridionali del promontorio Figariano.
traditions-home
Feste e tradizioni
Tra le varie ricorrenze golfo arancine, grande importanza hanno i festeggiamenti in onore dell’Assunzione della Maria Vergine al Cielo, che ricorre il 15 agosto.
food-home
Gastronomia
Profumi e sapori inconfondibili che ricordano tradizioni e storie di un antico paese di pescatori.
history-home
Un po’ di storia
Le prime tracce che si possono ricondurre al passaggio dell’uomo nella Penisola di “Figari” risalgono all’età nuragica, intorno al VII-VI secolo a.C. Questi segni sono ciò che rimane del “Pozzo Sacro di Milis”, più conosciuto come Su Puttu Romanu, che non assicurano però lo stanziamento dell’uomo…